NYC/MIA
06:52
Londra
23:52
SG/HK
07:52
CONTATTO
Servizi Media

Il Media Buying radiofonico: Perché e come nel 2023

"Ha avuto il suo tempo. Ha avuto il potere. Deve ancora vivere il suo momento migliore".
- Queen, "Radio Ga Ga", 1984.

Acquisto di media radiofonici

È il mezzo più intimo: parla direttamente alle nostre orecchie. La radio, e ora anche i podcast, sono di facile accesso, adatti al multi-task e sempre disponibili su richiesta. Non sorprende che il media buying radiofonico - per aiutare i marchi a massimizzare questa opportunità - sia improvvisamente molto richiesto. Solo negli Stati Uniti, la spesa pubblicitaria per i podcast è cresciuta di +26% YOY a $1.8B (IAB per PricewaterhouseCoopers LLP). Ma perché?

Con la proliferazione dei podcast, i contenuti radiofonici di alta qualità sono più abbondanti che mai. E con milioni di ascoltatori che si sintonizzano quotidianamente, i media radiofonici sono diventati un mezzo vibrante e influente per i marchi.

Il potere dei podcast e di altri formati radiofonici risiede nel loro pubblico vincolato, di nicchia e spesso molto fedele. Si tratta di uno spazio privilegiato per le connessioni significative che risuonano con gli ascoltatori. La radio sta rapidamente diventando una parte essenziale della strategia mediatica dei marchi, ma qual è il modo migliore per i marchi di abbracciare questa opportunità senza irritare gli ascoltatori...

... e senza che il suo grande acquisto di media radiofonici venga saltato come una carogna radiofonica? Continui ad ascoltare per saperne di più.

Perché l'acquisto di media radiofonici è importante

Esistono due modi per acquistare i media radiofonici: in modo lineare (come nel caso della radiodiffusione e dei media radiofonici) o in modo digitale (come è tipico dei podcast). A livello globale, la portata della radio lineare è sbalorditiva: Quasi 3 miliardi di persone in tutto il mondo ascoltano la radio settimanalmente, e nel mondo sviluppato si tratta di oltre 85% della popolazione adulta (1). E mentre la trasformazione digitale dell'acquisto di media radiofonici ha portato nuova vita al mezzo, è importante ricordare che il lineare è troppo spesso un'opportunità mancata per molti inserzionisti.

Ma qualunque sia la strada, è chiaro che l'acquisto di media radiofonici è importante ora più che mai. Mentre i marchi navigano in un panorama pubblicitario ingombrante, l'acquisto di media radiofonici è una gradita pausa dal digitale che dà una sensazione di freschezza, aggiunge frequenza e portata, colpisce per la precisione dell'attualità, soprattutto per gli inserzionisti B2B, e ha praticamente zero barriere creative. Gli spot con voce fuori campo sono disponibili gratuitamente o possono essere prodotti a costi minimi in 48-72 ore, utilizzando un copione fornito.

Inoltre, le reti di podcast sono cresciute così tanto che è possibile acquistare efficacemente in modo programmatico su scala anche utilizzando Targeting dei dati 1P per un pubblico B2B o altamente mirato.

Si metta in contatto con lei per esplorare i metodi migliori per l'acquisto di media radiofonici per il suo marchio.

Trasmissione, Oltre i confini

Inoltre, l'acquisto di media radiofonici apre le porte ai mercati locali e regionali, consentendo campagne mirate che risuonano con comunità specifiche. E ancora, questa è probabilmente la barriera più bassa possibile per lo sviluppo creativo: semplicemente la sceneggiatura e la voce fuori campo specifica per il mercato.

Per esempio, la cultura radiofonica del Sudafrica è un esempio globale di mass media per una nazione con 11 lingue ufficialmente riconosciute. È semplicemente essenziale per il mix di media.

Se sta cercando di aumentare la consapevolezza del marchio, di stimolare le vendite o di promuovere un nuovo prodotto, la radio offre una piattaforma dinamica per trasmettere il suo messaggio con precisione. Con la giusta strategia di media buying internazionale, il suo marchio può farsi strada in modo efficace e su larga scala in nuovi mercati.

Una donna che tiene in mano uno stereo portatile in strada, da un'agenzia di media buying radiofonico.

Il segnale (radio)... E il rumore

Come per qualsiasi mezzo di comunicazione che viene acquistato digitalmente, c'è la tentazione di trattare la radio come un canale di risposta diretta. Tuttavia, gli studi dimostrano che gli utenti non si ricordano spesso di utilizzare i codici promozionali di annunci radiofonici, televisivi o cartacei. Il modo migliore per dimostrare la portanza è la modellazione del media mix, ma l'impegno che richiede molto tempo e i difetti di affidabilità fanno sì che sia meglio trattare l'acquisto di media radiofonici come un elemento di branding cruciale, basato sulla portata, per costruire la consapevolezza e il favore del marchio.

Come per tutti i media, la pianificazione è la chiave per liberare il pieno potenziale della radio. Cominci col comprendere gli obiettivi della sua campagna, il pubblico target e i risultati desiderati. Capire i punti di vendita unici del suo marchio e creare una storia avvincente che risuoni con il suo pubblico.

Sintonizzarsi e accendersi

Criterion Global è specializzata nell'aiutare i marchi a navigare nelle complessità dei media cross-channel, che sempre più spesso includono l'acquisto di media radiofonici. Il nostro team di esperti lavorerà per sviluppare una strategia personalizzata su misura per il suo marchio, dai canali alla strategia di acquisto.

Ci contatti oggi stesso per fissare una telefonata e scoprire come la nostra esperienza nel media buying radiofonico può portare i suoi media a nuovi livelli. Insieme, creiamo una campagna radiofonica d'impatto che catturi gli ascoltatori, generi risultati e faccia progredire il suo marchio.